WOAM2016

L’Università di Firenze, in collaborazione con ICOM (Internation Council of Museums) e Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – Soprintendenza per i beni archeologici della Toscana, organizza WOAM2016.

Il Working Group della ICOM Wet Organic Archaeological Materials (WOAM) si occupa di degradazione e conservazione di oggetti organici di interesse archeologico ritrovati in acqua dolce o salata, oppure durante scavi in zone umide.

Il convegno si terrà a Firenze dal 16 al 21 maggio 2016.

L’evento è patrocinato da SISEF e dal GdL in Tecnologia del legno ed Utilizzazioni Forestali.

Per ulteriori informazioni si veda il sito dell’evento.

http://www.woam2016.net

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...