Presentazione Gruppo di Lavoro SISEF: “Verde Urbano”

Perché un GdL sul Verde Urbano in ambito SISEF?

In Italia, l’80% della popolazione vive in città. Il paese, nel suo complesso, è uno dei più anticamente e densamente urbanizzati in Europa e nel mondo. A fronte delle sfide contemporanee in campo ambientale, è sempre più evidente la vulnerabilità degli ambienti urbani in termini di sostenibilità. Sono necessarie risposte concrete volte a migliorare le condizioni ambientali e, di conseguenza, la qualità della vita dei cittadini. In questo panorama, il ruolo della ricerca ecologica applicata ai sistemi urbani e periurbani è strategico per indicare e sostenere soluzioni basate sulla natura. Vi sono ampie evidenze scientifiche del ruolo chiave che alberi e infrastrutture verdi, in definitiva il “Verde Urbano”, possano giocare per rendere le città resilienti in una prospettiva di sostenibilità socio-ecologica e di miglioramento della qualità della vita dei cittadini oltre che dell’ambiente. Per questo motivo la Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale ha deciso di formalizzare un gruppo di lavoro che possa fungere, a livello nazionale come internazionale, da catalizzatore di attività scientifiche sull’ambiente urbano e, in relazione al mandato specifico della SISEF, sul verde urbano, su foreste ed alberi in città nonché sulle infrastrutture verdi.

Why a Working Group on Urban Green Spaces in the Italian Society of Silviculture and forest ecology?

In Italy, 80% of the population lives in cities. Since ancient times, the country is one of the most densely urbanized in Europe and worldwide. The vulnerability of Italian urban environments, as related to their resilience and sustainability, is increasingly evident and our cities are facing key challenges for the future quality of life of both the citizens and the environment. Concrete solutions are needed to improve the environmental conditions of the cities and, therefore, the quality of life of citizens. In this context, the role of ecological research applied to urban and peri-urban systems is strategic to indicate and support nature-based solutions. There is wide scientific evidence of the key role that trees and green infrastructures, ultimately the “Urban Green Spaces”, can play to make resilient our cities in a perspective of socio-ecological sustainability and towards better ecosystem services and quality of life for the urban community. For this reason, the Italian Society of Silviculture and Forestry Ecology has decided to formalize a specific working group that can act as a catalyst for scientific activities at a national and international level on the urban environment and, tailored to the SISEF mandate, on urban green spaces, urban forests and trees, and green infrastructure.

Chi siamo e che cosa intendiamo fare?

Il GdL nasce dalla collaborazione ormai ventennale di ricercatori impegnati a promuovere lo sviluppo delle conoscenze, dei metodi di analisi e del trasferimento dei risultati relativi al significato, alle funzionalità ed al ruolo degli alberi, dei boschi e delle infrastrutture verdi in ambiente urbano e periurbano.
Il GdL intende:

  • favorire lo scambio e la discussione in ambito scientifico sulle infrastrutture verdi, gli alberi e i boschi in città;
  • incentivare progetti di ricerca innovativi volti a sostenere le sfide globali che le comunità contemporanee, urbane e non, stanno affrontando per un futuro equo e sostenibile;
  • facilitare la divulgazione e il confronto sui temi inerenti la qualità dell’ambiente e della vita nelle città e negli ambiti di relazione con i paesaggi rurali;
  • sviluppare un approccio di rete sui temi ambientali delle città del futuro in modo da contribuire a costruire opzioni interdisciplinari e gettare le basi collaborative fra mondo scientifico, tecnici, decisori e comunità.

Who are we and what we intend to do?

The WG is based on the twenty-year collaboration of researchers engaged in promoting the development of knowledge, methods of analysis and transfer of results related to the meaning, functionality and role of trees, woods and green infrastructures in the urban and peri-urban environment.
The WG intends:

  • Foster knowledge exchange and scientific discussion on green infrastructure, trees, and forests in the city;
  • Encourage innovative research projects supporting and sustaining the global challenges that contemporary communities, both urban and rural, are facing for an equitable and sustainable future;
  • Facilitate the dissemination and accompany the debate on issues related to the quality of the environment and life in cities and in the urban-rural interface;
  • Develop a network approach to the future environmental issues of cities helping to build interdisciplinary options and lay the foundations for a collaborative approach between scientific, technical, decision-making and community worlds.

Interessi di Ricerca

  1. Verde Urbano, Salute e Benessere
  2. Verde urbano e cambiamenti climatici
  3. Verde urbano e inquinamento
  4. Ricerche funzionali e modellistica ecologica in ambienti urbani e periurbani
  5. Tecniche di inventariazione, monitoraggio e gestione prospettica delle strutture di verde urbano e dei servizi ecosistemici associati
  6. Conoscenza, valutazione, monitoraggio dei rischi ambientali e dei rischi associati al verde urbano
  7. Valutazioni e modelli per la quantificazione dei servizi ecosistemici
  8. Governance, politiche e normative del verde urbano e degli spazi aperti/pubblici città
  9. Infrastrutture verdi e Soluzioni basate sulla natura come temi salienti del continuum pianificazione-progettazione-gestione delle città
  10. Qualità e salute del verde urbano: problematicità, vulnerabilità e difesa
  11. Boschi e verde urbano e sfide sociali
  12. Il verde e i boschi urbani nella bioeconomia delle città: risorse dirette e indirette
  13. Alberi, boschi, paesaggio urbano e cultura
  14. Coinvolgimento della comunità e tecniche partecipative per il continuum pianificazione-progettazione-gestione del verde urbano e delle città;
  15. Il verde urbano come componente strategica nelle relazioni fra ambiti rurali e contesti urbani.

Research topics

  1. Urban Greening, Health, and Wellbeing
  2. Urban green infrastructure and climate change
  3. Urban green spaces and pollution
  4. Functional research and ecological modelling in urban and peri-urban environments
  5. Techniques for inventorying, monitoring and perspective management of urban green structures and associated ecosystem services
  6. Knowledge, assessment, monitoring of environmental risks and risks associated with urban greenery
  7. Evaluation procedures and models for the quantification of ecosystem services
  8. Governance, Policies, and Regulations of urban green components and urban open spaces.
  9. Green Infrastructures and Nature-Based Solutions as strategic tools for the city planning-design- management
  10. Quality and health of urban greening components: problems, vulnerability, and protection
  11. Woods and urban green areas and social challenges
  12. Green and urban forests in the city’s bio-economy: direct and indirect resources
  13. Trees, woods, urban landscape and culture
  14. Involvement of the community and participatory techniques for the continuum planning-design-management of urban greenery, urban forest, and trees;
  15. Urban greenery as a strategic component in solving the problems of urban-rural interface

Collegamenti a tema

Video

 

Prof. Fabio Salbitano
Coordinatore GdL “Verde Urbano”
Università degli Studi di Firenze

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...