Convegno: “Selvicoltura e ungulati selvatici: una convivenza possibile?” – Arezzo, CRA-SEL 16 maggio 2014

sisef@logo
Logo CRA Ufficiale bianco

Convegno
Selvicoltura e ungulati selvatici: una convivenza possibile?

 

Organizzazione
– SISEF – Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale – GdL Selvicoltura
– Consiglio per la ricerca e sperimentazione in Agricoltura – Centro di ricerca per la selvicoltura

Data: 16 maggio 2014

Sede
Consiglio per la ricerca e sperimentazione in Agricoltura – Centro di ricerca per la selvicoltura, Viale Santa Margherita 80, 52100 Arezzo
Leggi il resto dell’articolo

2nd European Agroforestry Conference, 04-06 Giugno 2014, Cottbus, Germania: uscita la seconda call for abstract

La Seconda Conferenza Europea di Agroforestry, organizzata dalla European Agroforestry Federation (EURAF) si svolgerà in Germania, in Cottbus, dal 4 al 6 giugno 2014. E’ aperta la call per l’invio degli abstract. Tutti i temi dell’agroforestry sono ben accetti, dai sistemi silvo-pastorali, alle siepi campestri, fasce tampone, vegetazione ripariale, phytoremediation con alberi, consociazioni tra colture arboree (da legno, frutto e ogni tipo), colture erbacee e/o zootecnica. Sono aperte anche le iscrizioni alla Conferenza. Per informazioni o per scaricare il flyer:

http://www.agroforestry.eu/events/2ndEURAFConference

Gli impatti dell’inquinamento atmosferico sugli ecosistemi naturali ed antropici

La lotta all’inquinamento atmosferico è fra gli obiettivi principali delle politiche comunitarie e nazionali e al centro  di numerose  attività di ricerca italiana ed  europea. La valutazione degli impatti dell’inquinamento su ambiente e salute umana per mettere a punto gli strumenti e le misure più efficaci per contrastarne gli effetti negativi sono stati i temi al centro del convegno organizzato all’ENEA il 23 e 24 gennaio 2014 presso la propria sede di Roma “Gli impatti dell’inquinamento atmosferico sugli ecosistemi naturali ed antropici”, patrocinato dal Gruppo di Lavoro SISEF Inquinamento e Foreste. Il convegno ha riunito i principali esperti italiani, provenienti da enti di ricerca quali ENEA, CNR, CRA e Università, che partecipano ai tavoli di negoziazione europea sulle tematiche legate all’inquinamento atmosferico ed alla sua regolamentazione. Il convegno è stato l’occasione per mettere in evidenza le più innovative e aggiornate ricerche italiane realizzate in questi settori.

L’evento è stato organizzato nell’ambito del progetto europeo LIFE FO3REST,  coordinato  da una società francese, ACRI-ST con la partecipazione di ENEA e CNR, che valuta in particolare gli impatti dell’ozono troposferico e dei cambiamenti climatici sulle foreste francesi ed italiane, area geografica nella quale l’ozono supera di gran lunga gli standard attualmente suggeriti per la protezione della vegetazione, anche a causa delle particolari condizioni climatiche e di irradiazione. Il progetto LIFE FO3REST si prefigge di indicare gli standard più adeguati per proteggere le foreste in ambiente mediterraneo.

Nel corso del convegno,  è stato fatto anche  il  punto  sugli effetti dell’inquinamento atmosferico  su tutti gli altri ecosistemi, dalle acque, all’ambiente urbano, ai materiali e ai beni culturali, alla biodiversità, con particolare attenzione per strumenti innovativi di valutazione quali la modellistica integrata. Un focus particolare è stato dedicato agli  effetti degli inquinanti sulla salute dell’uomo. Come risulta dall’ultimo rapporto dell’Agenzia Europea per l’Ambiente (EEA), 2013, gli impatti negativi su ambiente e salute sono ancora presenti in molti Paesi Europei,  nonostante la diffusione di misure per la riduzione dell’inquinamento atmosferico. Per proseguire il percorso di  sostenibilità avviato,  l’Europa dovrà dunque rendere più stringenti le attuali normative.

http://fo3rest.eu/home/home.php

http://www.enea.it/it/enea_informa/events/lifeforest_22-23gen14/ENEARoma

Call for abstracts – IFORS conference in Barcelona July 13-18 2014 – Abstract submissions closes: 31 January 2014

E’ prossima alla chiusura (31 Gennaio 2014) la call per presentare gli abstract per la conferenza IFORS (International Federation of Operational Research Societies) a Barcellona nel periodo  13-18 luglio 2014; all’indirizzo   http://ifors2014.upc.edu/content/announcement-and-call-papers è possibile trovare tutte le informazioni.

Seminario – I sistemi agroforestali ieri, oggi e domani in Europa e in Italia – 15 novembre 2013 – Legnaro (PD)

Il prossimo 15 novembre 2013 a Legnaro, Padova, ci sarà un Seminario su

“I sistemi agroforestali ieri, oggi e domani in Europa e in Italia”,

organizzato da Veneto Agricoltura.

Nell’ambito del seminario ci sarà anche la “Presentazione dell’Associazione Italiana di Agroforestazione”.

Per maggiori informazioni visitare il sito si Veneto Agricoltura, cliccando su seminari, oppure usare direttamente questo URL:

http://www.venetoagricoltura.org/basic.php?ID=4713

 

 

Agroforestry/Agroselvicoltura: interessi di ricerca e link utili

Cos’è l’Agroforestry (agroselvicoltura)

L’agroforestry è l’insieme dei sistemi colturali che combinano specie arboree (forestali o agrarie) con coltivazioni erbacee e/o pascolo, sulla stessa superficie. L’Agroforestry include:

  • Sistemi silvoarabili (silvoarable, alley cropping) : colture erbacee/arbustive tra gli alberi (in filari o meno).
  • Sistemi silvopastorali (silvopasture): pascolo in foresta.
  • Sistemi misti (silvoarable/pasture): alternanza o compresenza di colture erbacee e pascolo tra alberi.
  • Sistemi ripariali (buffer strips): vegetazione arborea a protezione delle ripe fluviali o in altri contesti.
  • Siepi e filari (hedgerows): filari di alberi ai margini degli appezzamenti.
  • Coltivazioni in foresta (forest farming): coltivazioni (esempio funghi o specie da sottobosco) nella foresta.

Leggi il resto dell’articolo

Presentazione GdL SISEF: “Agroforestry – Alberi, Colture, Allevamento”

Perché un gruppo di lavoro (GDL) SISEF su Agroforestry

L’agroselvicoltura (agroforestry) è l’insieme dei sistemi colturali che combinano specie arboree (forestali o agrarie) con coltivazioni erbacee e/o pascolo, sulla stessa superficie. Gli alberi possono essere presenti come piante singole o disposte a gruppi o in filari, ai bordi della parcella o all’interno della stessa.

La gestione integrata agroforestale del territorio ha rappresentato una costante nella millenaria storia dell’uomo, che ha disegnato il paesaggio rurale con un mosaico di alberi, coltivazioni erbacee e pascoli. Leggi il resto dell’articolo

Seconda Giornata Ciras

Nei giorni 18 / 19 aprile 2013 si terrà la seconda giornata Ciras presso la sezione di Colture Arboree del DiSPAA (ex Ortoflorofrutticoltura) dell’Università di Firenze (Polo scientifico di Sesto Fiorentino). La giornata è organizzata in collaborazione con il GdL SISEF Inquinamento e Foreste. Gli interessati a partecipare sono pregati di comunicarlo al dott. Filippo Rossi all’indirizzo info@gmrstrumenti.com.

PROGRAMMA
18 Aprile 2013 (ore 9.30 – 17.00)
Corso sull’utilizzo del Ciras 2 – Ciras 1 (dr. Filippo Rossi – GMR Strumenti)
Presentazione CIRAS 3 (Mike Doyle – PP Systems USA)
19 Aprile 2013 ( ore 9.30 – 13.00)
Test in campo per utenti Ciras 1- Ciras 2
Diagnostica
Prova in campo nuovo Ciras 3

Gli utenti Ciras sono invitati a presentarsi con il loro strumento in data 19 Aprile

Conferenza: “Primeval Beech Forests”

La conferenza internazionale “Primeval Beech Forests: Reference Systems for the Management and Conservation of Biodiversity, Forest Resources and Ecosystem Services” è organizzata dal 2 al 9 giugno 2013 a Lviv in Ucraina.

Leggi il resto dell’articolo

Presentazione GdL SISEF: “Geomatica Forestale”

La necessità di conoscere e comprendere lo stato e la consistenza delle risorse forestali di un determinato territorio è prerogativa intrinseca del forestale, sia esso professionista o ricercatore. L’esigenza di tramandare, trasferire e condividere queste conoscenze nasce e si evolve con la storia della civiltà umana. I calcolatori elettronici, tramite software specifici (i Sistemi Informativi Geografici o Geographic Information Systems – GIS), offrono oggi una potente infrastruttura dedicata alla rappresentazione, gestione e analisi di modelli digitali della realtà geografica del mondo che ci circonda, superando le possibilità offerte dalle tradizionali metodologie basate sulle cartografie analogiche.

Leggi il resto dell’articolo

FORSYS 2013 – International conference on DSS for SFM – CALL FOR ABSTRACT

FORSYS 2013 – International conference on Decision support systems for Sustainable Forest Management

http://www-conference.slu.se/forsys2013/

April 24-26, 2013, Umeå, Sweden

Call for Abstracts – Deadline 18th November – Notification 17th December

For instructions, see http://www-conference.slu.se/forsys2013/abstracts.html

 

 

 

FORSYS 2013 International confererence on DSS for SFM

FORSYS 2013 – International conference on Decision support systems for Sustainable Forest Management

http://www-conference.slu.se/forsys2013/

April 24-26, 2013, Umeå, Sweden

FORSYS 2013 is the final event of the FORSYS COST Action. FORSYS has brought together developers and users of forest DSSs from more than 30 countries. The 2013 international conference should gather expertise from different areas related to forest DSS to form a comprehensive picture of problems and opportunities. The following main areas will be covered:

·  DSS serving different clients (forest policy, participation and multiple objectives, family and company forestry)

· Specific ecosystem services and the role of DSS: (timber and non-timber goods , regulatory services, cultural services)

·  Generic methods for DSS (ontology, optimization, risk assessment)

Leggi il resto dell’articolo

Situazione Iscritti GdL “inquinamento e Foreste”

Gli iscritti al GdL sono 120, di cui il 31% ha sede al Nord Italia, il 58% al Centro, l’8% al Sud isole incluse e il 3% all’estero, cosi’ distribuiti: 32% Università, 8% Ministeri, 13% ARPA, 8% CNR, 5% Regioni, 5% Province, 12% altri Enti Pubblici, 17% privati. La rappresentanza femminile è stabile al 44%.

Gli aderenti al GdL devono indicare un indirizzo di posta elettronica presso il quale ricevere le informazioni, e possono utilizzare la mailing list per diffondere ogni informazione in loro possesso che ritengono interessante per il GdL.

Per aderire, manda un messaggio a Elena Paoletti <e.paoletti@ipp.cnr.it>

Sessione ‘Clima e Foreste: quali scenari di impatto, mitigazione e adattamento?, VIII Congresso SISEF

Dal 4 al 7 Ottobre 2011, si è tenuto a Rende (CS) l’VIII Congresso Nazionale S.I.S.E.F. ‘Selvicoltura e Conservazione del Suolo’. I GdL Inquinamento e Cambiamento Climatico hanno organizzato la Sessione ‘Clima e Foreste: quali scenari di impatto, mitigazione e adattamento?’ in cui sono state presentate 9 relazioni orali.

Leggi il resto dell’articolo

Convegno: “Foreste e biotecnologie”

Foreste e biotecnologie: convegno organizzato da CONAF, FIDAF, ARDAF, Ordine Agronomi Roma, Accademia Georgofili, SISEF

22 Giugno 2011
Sala “Nassirya” del Comando Carabinieri delle Politiche Agricole ed Alimentari
Via Torino, 44 – 00184, Roma

Leggi il resto dell’articolo

Workshop: Emerging issues of Forest Inventory and Integration with Remote Sensing

Organization

  • IUFRO 4.02.06 – Resource data in boreal and temperate regions
  • IUFRO 4.02.04 – Geographic and management information systems
  • Italian Academy of Forest Sciences (AISF)
  • Italian Society of Silviculture and Forest Ecology (SISEF)
  • CRA, Dipartimento Agronomia, Foreste e Territorio, Via del Caravita 7/a, ROMA

20 May 2011

Leggi il resto dell’articolo

Workshop: “Impianti di Latifoglie a legno Pregiato”


Workshop

Latifoglie a legno pregiato:
una scommessa per lo sviluppo
rurale e l’ambiente

Per un’arboricoltura da legno sostenibile e polifunzionale, in grado di produrre legname pregiato e bioenergia, tutelando la biodiversità e per il bilanciamento del ciclo del Carbonio
11 novembre 2010

Sede CRA, via Nazionale 82 – ROMA

Leggi il resto dell’articolo

ARBORA: Database impianti di latifoglie a legno pregiato


Il database Arbora (http://www.sisef.it/arbora/) nasce da una idea del Gruppo di Lavoro della SISEF sull’Arboricoltura da legno e, con il contributo dei ricercatori del settore, vuole essere un utile ed innovativo strumento di lavoro per chi, sperimentatore, professionista o pubblico amministratore, sia interessato alla ricerca sulle latifoglie a legname pregiato.

Leggi il resto dell’articolo

Seminario: Fire smoke and air quality management and research: common perception and consequent directives in United States Federal Agencies

La consapevolezza che il fumo proveniente dagli incendi boschivi puo’ costituire un serio problema per l’inquinamento atmosferico e’ andata crescendo negli scorsi anni. Negli Stati Uniti, le leggi sulla qualita’ dell’aria regolano i fuochi prescritti e gli incendi non controllati. Con il progredire dei cambiamenti climatici, il problema si aggravera’. Il seminario ha discusso normative, gestione forestale e necessita’ di ricerca in questo settore.

Leggi il resto dell’articolo

Workshop Modellistica Forestale (Bologna, 18/12/2009)

I° Riunione Gruppo di Lavoro SISEF Modellistica Forestale

Workshop, Bologna, 18 Dicembre 2009

Università di Bologna, Facoltà di Agraria
Leggi il resto dell’articolo