Workshop: Analisi e conservazione delle risorse genetiche forestali italiane

Roma, 14 Dicembre 1998 (Ore 10.15)

Aula Convegni – Consiglio Nazionale delle Ricerche; P.le Aldo Moro 7

Programma
10.15 Indirizzi di saluto, F. Viola (Presidente S.I.S.E.F., Univ. Padova)
10.30 A. S. Ouedraogo, L. Petri (IPGRI, Roma) – Strategie e metodi per la conservazione delle risorse genetiche forestali.
10.50 R. Morandini (ex-Responsabile Italiano del Programma EUFORGEN) – Conservazione delle risorse genetiche forestali italiane: lo stato dell’arte
11.10 G.G. Vendramin, M. Anzidei, A. Madaghiele (CNR, Firenze) – Un efficiente approccio molecolare per lo studio della biodiversità in specie forestali
11.30 P. Menozzi, S. Leonardi, M. Troggio (Università di Parma) – Risorse genetiche del genere Fagus: programmi di ricerca e criteri di conservazione
11.50 S. Fineschi, P. Grossoni, P. Bruschi (CNR, Porano; Università di Firenze) – Risorse genetiche delle querce: programmi di ricerca e criteri di conservazione
12.10 G. Bucci (CNR, Firenze) – Risorse genetiche del genere Picea: programmi di ricerca, criteri di conservazione e gestione
12.30 – 14.00 Pausa
14.00 M. Sabatti (Università della Tuscia) – Risorse genetiche dei boschi ripariali mediterranei: programmi di ricerca e criteri di conservazione
14.20 F. Ducci (Istituto Sperimentale per la Selvicoltura, Arezzo) – Risorse genetiche delle latifoglie nobili: programmi di ricerca, criteri di conservazione, controllo del materiale di propagazione
14.40 S. Bisoffi, L. Cagelli (Ist. Sper. Pioppicoltura, Casale Monferrato) – Risorse genetiche del genere Populus: programmi di ricerca, criteri di conservazione e gestione, controllo del materiale di propagazione
15.00 17.00

Tavola rotonda sul tema: Responsabilità e strategie per la conservazione delle risorse genetiche forestali(Moderatore: R. Giannini, Università di Firenze)

  • Prospettive delle attività di conservazione delle risorse genetiche forestali (Rappresentante FAO, C. Palmberg)
  • Responsabilità centrali nella conservazione delle risorse genetiche forestali (Rappresentante Mi.P.A., S. Allavena)
  • Responsabilità periferiche nella conservazione delle risorse genetiche forestali (Rappresentante A.N.A.R.F.,. E. Bonalberti)
  • Iniziative e strumenti regionali europei per la conservazione del patrimonio genetico del bosco mediterraneo (Rappresentanti A.N.P.A., B. Piotto, L. Ciccarese)
  • Le foreste nei programmi di tutela e valorizzazione della biodiversità (Rappresentante Ministero Ambiente, A. Russi)
  • Politica e coordinamento della ricerca nel settore (Rappresentante CNR, P. Raddi)
  • Discussione generale
  • Conclusioni (R. Giannini)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...